Condividi

RIEVOCAZIONI STORICHE Castelnuovo Cilento, storia di un castello dal 1269 al 1860.

editing De Martino Luca • 03 agosto 2011 18:13

Il Castello medievale di Castelnuovo Cilento ospiterà il 20-21 agosto l’evento storico-culturale dal titolo " Castrum Novum. Storia di un castello dal 1269 al 1860." La manifestazione organizzata dall’'amministrazione comunale è imperniata sulla  rievocazione storica del castello medioevale scritta e diretta da  Gaetano Stella con la collaborazione di  Matteo Salsano, due punti di riferimento importanti nel panorama artistico e culturale della Campania.Crediamo molto in questa manifestazione – sottolinea il sindaco Eros Lamaida-  perché, in una fase in cui nel nostro Paese, da tempo, la cultura  subisce colpi terribili che minano non solo la sua crescita ma la sua stessa sopravvivenza, pensare e organizzare un evento simile, soprattutto da parte di un piccolo comune, significa,  questo il nostro  umile auspicio, testimoniare che un altro modo di pensare, di crescere, esiste, è possibile.

Investire risorse nella cultura significa investire nel progresso civile di un paese e di un popolo. Investire nella cultura significa avere una visione lunga e pensare alle prossime generazioni. Investire nella cultura significa mantenere la memoria e , quindi, risvegliare l'impegno per un mondo migliore. Un mondo più ricco di valori, di legalità , di diritti. E  di doveri. Un mondo che lavora contro  tutte le barbarie. Contro la guerra.

La cultura è pace e la pace è cultura.  Questo è per noi Castrum Novum- dice il sindaco Lamaida- , un evento culturale costruito sulla memoria, sul  presente e sul futuro.  Un evento di speranza e, quindi, di vita. Essendo Castelnuovo Cilento Città di Pace nel corso della due giorni sarà consegnato un premio per la Pace . Sabato 20 agosto saranno premiati  per la loro attività nel segno della pace Gjon Kolndrekaj regista kosovaro pronipote di madre Teresa di Calcutta e sua moglie Tania Cammarota  originaria del Cilento .

Cultura, dieta mediterranea e pace i tre assi di questo evento che vedrà  inoltre la partecipazione degli studenti dell’Istituto Alberghiero  Ancel Keys .

Un appuntamento straordinario- sottolinea il regista Gaetano Stella- vogliamo  rendere protagonista il bellissimo Castello di Castelnuovo Cilento della sua stessa Storia. Il 20 e 21 agosto 2011, per due magici giorni, il borgo di Castelnuovo ritornerà indietro nel tempo  fra storie di cavalieri e di rivolte, di struggenti amori e di spettacolari giostre equestri. Un appuntamento da non perdere assolutamente per il valore artistico, culturale e spettacolare.

La manifestazione sarà ufficialmente presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì 5 agosto alle ore 11.30 presso il comune di Castelnuovo Cilento.

Condividi