Condividi

Cilento, a casa nascondeva un piccolo arsenale: 50enne in manette

Redazione • 03 luglio 2018 09:47

E’ stato arrestato nella mattina di ieri, lunedì, il 50enne saprese C.G.. Per lui l’accusa è di detenzione abusiva di armi clandestine e munizioni. Il blitz, coordinato e condotto dal Maresciallo Maggiore Pietro Marino, ha portato al rinvenire, all’interno dell’abitazione dell’arrestato un fucile, marca flobert, calibro 9, con matricola abrasa; una pistola a tamburo, priva di marca, con matricola abrasa e caricata con 5 proiettili calibro 32 e 250 cartucce di cario calibro. Il piccolo arsenale, illegalmente detenuto, è stato sottoposto a sequestro, mentre l’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio per rimanervi agli arresti domiciliari.

©Riproduzione riservata

Condividi