Condividi

Viaggio alla scoperta del Cilento per oltre 40 kayakers

R • 03 settembre 2017 14:20

Si è concluso oggi il quinto raduno 'Benvenuti al Sud', che ha portato oltre 40 appassionati del mare a pagaiare da Agropoli a Palinuro. I kayaker hanno percorso circa trentacinque miglia nautiche, abbracciando numerosi comuni della fascia costiera. Significativo è stato lo sbarco ad Acciaroli, venerdì sera, dove i partecipanti hanno consegnato alla signora Angelina, moglie di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica barbaramente ucciso sette anni fa, una pagaia in legno, a ricordo del suo impegno a difesa del territorio e del mare. Alla cerimonia di consegna ha preso parte anche il primo cittadino di Pollica, Stefano Pisani.

La manifestazione è stata organizzata dalle associazioni Kayak Agropoli I Trezeni, I Trezeni del Mediterraneo, in collaborazione con il Circolo Canottieri Agropoli e l'associazione Punta Tresino, e con il supporto dell'Asc (Attività sportive confederate) e della Decathlon. «È stata un’emozione unica vedere tanti partecipanti, molti dei quali provenienti anche dal Nord Italia, - commenta il direttore generale del Circolo Canottieri Agropoli, Leopoldo Catena – che si sono divertiti in questa tre giorni di navigazione, ammirando la bellezza dei nostri borghi costieri. Ci dispiace non aver potuto raggiungere solamente l’ultima tappa, quella di Scario, ma le condizioni meteo marine non ce l’hanno permesso».

©Riproduzione riservata

Condividi