Condividi

La cilentana Maria Marotta ai vertici del calcio: unica donna in Campania nella lista degli arbitri internazionali

Marianna Vallone • 07 gennaio 2016 14:08

Maria Marotta, «fischietto» di punta della sezione di Sapri, è stata nominata Internazionale ed inserita quindi nelle liste Fifa per le gare internazionali di calcio femminile. La notizia era già nell'aria ma l'ufficialità è arrivata da poco. La Fifa ha inserito l'arbitro cilentato, originario di San Giovanni a Piro, negli elenchi della Federazione per l'anno 2016 come unica donna in Campania. La 32enne, laureata in Finanza a Napoli, lavora in un istituto bancario di Battipaglia. E' arbitro da 15 anni, da quando cioè ha iniziato la trafila nelle categorie giovanili, finendo per approdare in Promozione – Eccellenza nella stagione 2006-2007. Alla Cai dal 2010 al 2012, dalla stagione successiva ad oggi dirige le gare del campionato nazionale di serie D. Oltre 300 le gare dirette in carriera, tra campionati provinciali, regionali, nazionali e tornei, innumerevoli ed impegnative le trasferte campane, poi esperienze in tutte le regioni d’Italia. 

 ©Riproduzione riservata


Condividi