Condividi

Estate, nel Cilento un concerto a 1700 metri di altezza

Redazione • 07 agosto 2018 12:20

Un concerto, a 1700 metri di altezza, sul monte Gelbison, in provincia di Salerno. Una esibizione, quella di Nello Salza, definito 'la tromba del cinema italiano e dei premi Oscar' che alternera' Bizet, Mascagni e Puccini. E' in programma il prossimo 13 agosto, alle ore 17 nella piazza del Santuario del Sacro Monte di Novi Velia quello che non a caso è stato chiamato il «Concerto dell'Infinito». Prima del concerto, alle ore 16, nel santuario verra' celebrata la santa messa con canti e musiche sacre. «L'ingresso sara' libero - spiega Virginia Casaburi, presidente del Cral ex Asl Salerno 3 che organizza l'evento - per consentire la più ampia fruizione ad un momento di grande musica in un palcoscenico naturale di indescrivibile bellezza e suggestione. Abbiamo previsto anche delle navette, sempre gratuite, che partiranno alle 14.30 dalla stazione degli autobus di linea di Vallo della Lucania».

©Riproduzione riservata

Condividi