Condividi

Policastro, via i sigilli: dissequestrata la banchina al porto

Redazione • 08 febbraio 2018 16:02

Con decreto n. 009/18 del 07.02.2018, il tribunale del riesame di Potenza ha annullata il provvedimento emanato il 17.01.2018, con il quale il GIP del Tribunale di Lagonegro aveva disposto il sequestro preventivo della banchina di sopraflutto del porto di Policastro Bussentino, ordinandone il dissequestro. «Questa notizia mi rende molto felice - ha commentato il sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- sono convinto che chi agisce nella liceità e in maniera equa vince sempre e questa sentenza, ancora una volta, ne è la dimostrazione. Ringrazio l'avv. Felice Lentini, che ha saputo, con decisione e competenza, difendere la verità e far trionfare la giustizia. Voglio rassicurare i cittadini che il porto sarà realizzato in tempi brevi, i lavori non saranno fermati dai ricorsi dei soliti noti che puntualmente cercano, con ogni mezzo, di bloccare ogni opera e di fermare lo sviluppo e il progresso a discapito degli altri cittadini.  Il nostro impegno e la nostra determinazione non saranno mai fermati e presto realizzeremo il nostro obbiettivo: costruire la Città del Futuro».

©Riproduzione riservata

Condividi