Condividi

ESTATECilento, l'EPT fą un indagine campione su 230 operatori turistici, 'Terre d'aMare' arricchisce l'offerta turistica

editing Federico Martino • 11 agosto 2011 17:51

porto naturale infreschiFerragosto vicino al tutto esaurito in Costa d'Amalfi, regge il Cilento mentre Salerno non raggiunge gli standard di 'destinazione matura': sono i risultati dell'indagine previsionale dell'Ept di Salerno, basata su un campione di 230 operatori in cui appare una sostanziale ripresa del settore. La Costa d'Amalfi registra una occupazione del 90% nel periodo luglio-fine agosto destinata ad aumentare con il last minute, dalla Gran Bretagna la percentuale piu' alta di turisti stranieri (25%), seguono gli americani, in calo i tedeschi e i francesi mentre gli italiani mantengono la percentuale della scorsa estate pari al 47%. Salerno continua a rafforzare l'immagine di destinazione turistica, ma non sfrutta la risorsa mare e negli alberghi del centro la disponibilita' di posti letto resta tra il 20% ed il 30%. Cilento e Vallo di Diano rispondono alla crisi dimezzando, pero', i tempi di permanenza di un turismo familiare che preferisce agriturismi e campeggi. Contursi regge il comparto wellness con percentuali del 90%, sulla costa camere occupate all'85%, calano tedeschi, arrivano i norvegesi. Ad arricchire l'offerta turistica anche il progetto regionale 'Terre d'aMare', itinerari di qualita' via mare e su gomma per relazionare il Cilento con la Costa d'Amalfi e Capri. Nel Vallo di Diano le Grotte di Pertosa e la Certosa di San Lorenzo in Padula si confermano i due attrattori piu' visitati. Il Commissario Straordinario dell'Ept, Ilva Pizzorno, nota che ''la provincia di Salerno consolida l'immagine di un territorio dal forte appeal turistico, capace di interessare i mercati nazionali ed esteri e di attrarre flussi di visitatori da ogni parte del mondo''. ''I numeri che stanno maturando in quest'estate - conclude - dimostrano che il comparto ricettivo cilentano sta compiendo passi importanti sulla strada tracciata in Costa d'Amalfi, destinazione matura e di assoluta eccellenza''.

 

fonte ansa

Condividi