Condividi

El Jebli Hajjaj vince la 'Cross dei templi' di Paestum. Simone Felice il primo junior al traguardo

Antonio Montuoro • 12 gennaio 2015 12:44

Domenica 11 gennaio a Capaccio, nella tenuta ‘Salati’, si è svolta la ‘Cross dei templi cds assoluti’. E’ la prima fase regionale di un mini campionato a tappe. Gli atleti hanno corso nei sentieri del territorio alle porte del Cilento immersi nella storia antica di questo lembo di sud. Le varie categoria sono partite in orari differenti. Venti le partecipanti alla 2 chilometri femminile, 26 invece per la due chilometri e mezzo. Le junior femminili per la quattro chilometri erano sempre venti; trentotto invece gli allievi maschili che hanno partecipato alla cinque chilometri. Quaranta tra podisti donna e uomo, sempre junior, per la sei chilometri. E, infine, è partita la gara più lunga, quella più faticosa, la dieci chilometri maschile con 120 partecipanti.

Tra le cadette si è imposta Franco Giorgia, con il tempo di 8 minuti e 55 secondi; tra i cadetti, invece, Tatafiore Andrea con il tempo di 9 minuti e 18 secondi. La migliore junior femminile è Smelzo Sara, 17 minuti e 41 secondi, mentre la prima allieva è Sorrentino Erica con 15 minuti e 58 secondi. Lambiase Vincenzo sale sul gradino più alto del podio degli allievi con il tempo di 17 minuti e 45 secondi. Prima donna agli assoluti è Moaaouyah Fatima che ha tagliato il traguardo in 23 minuti e 33 secondi. Alla junior maschile ha vinto Simone Felice, solo 20 minuti e 43 secondi per lui. Il titolo di campione della 10 chilometri è nelle mani di El Jebli Hajjaj, con il tempo di 33 minuti e 45 secondi.

Alla gara hanno preso parte anche gli atleti della Asd Running Camerota. Mario Nigro Giorgio è arrivato undicesimo assoluto con un tempo di 35 minuti e 29 secondi. Domenico Guzzo trentesimo in 38 minuti e 57 secondi e due posizioni dopo è giunto al traguardo Carlo Giuliani con nove secondi di ritardo dal compagno di squadra. Giuseppe Bizzoco quarantunesimo in 42 minuti e 8 secondi.

©Riproduzione riservata
FOTO ARCHIVIO 

Condividi