Condividi

Torraca, un successo la prima edizione di Terre del Bussento Experience

Redazione • 12 giugno 2018 16:21

Successo di pubblico e di numeri la prima edizione di “Terre del Bussento Experience - #iterritoridelcuore” che si è svolta il primo week-end di giugno nello splendido scenario del Castello Baronale Palamolla di Torraca. Una tre giorni in cui a fare da mattatore assoluti sono stati i prodotti delle Terre del Bussento e gli Chef, autori dei cooking show presentati da Maria Rosaria Sica di Alice Tv e da Francesco Lombardi: tra i protagonisti, oltre all’apprezzatissimo Marco Valletta di Alice Tv, anche lo chef Glacier Enzo Crivella, Gerardo De Luca e Maria Elenza Curzio (entrambi chef del Parmenide Farm Holiday), Maria Rina (Ristorante Il Ghiottone), Genesio Torre (Ristorante Lucifero) e Franco Marino (Ostrica Ubriaca, Golfo Aranci Sardegna).

Molto apprezzati anche lo chef delle carni Carmine di Stasio, la demo cake design di Elisabetta Campisi e la lezione di intaglio di frutta e verdura di Enzo Lovisi.

Curiosità hanno destato anche il laboratori esperienziali di Christian Santomauro, che ha fatto vedere come nasce l’antica pizza cilentana, e delle ‘massaie’ di Torraca che hanno preparato sia la pasta fatta in casa sia i dolci tipici torrachesi secondo le antiche tradizioni. Non sono mancati ovviamente i momenti di spettacolo, con l’esibizione di due cori, il “Joyfull Singers” e il coro “Angela tra gli Angeli”, con i recital del maestro Umberto Iervolino (che durante la tre giorni ha anche girato un corto con protagonisti i piccoli allievi della sua scuola di recitazione).

«Siamo molto soddisfatti – ha ribadito in più di un’occasione il sindaco di Torraca Francesco Bianco – di come siano andate le cose. Cicas Turismo e Terre del Bussento stanno contribuendo a valorizzare non solo il Castello Baronale Palamolla ma tutto il nostro borgo. E i numeri delle presenze lo dimostrano».

Soddisfazione anche per il presidente di Cicas Turismo Matteo Martino. «E’ stata una manifestazione molto apprezzata e questo non può che farci piacere – dice – ma soprattutto ci da la consapevolezza di poter affermare che siamo sulla strada giusta. Era un week-end per certi versi ‘difficile’, nel senso che essendo il primo vero fine settimana estivo la gente avrebbe potuto preferire la gita al mare. Invece abbiamo registrato numeri davvero importanti. Grazie come sempre a tutti gli amici espositori e agli sponsor che ci hanno creduto e ci sono sempre, ma grazie anche all’Amministrazione Comunale di Torraca per la collaborazione».

L’appuntamento tra Terre del Bussento e Torraca si rinnoverà il prossimo 28 luglio, sempre al Castello Baronale Palamolla, con la quinta edizione del premio “Terre del Bussento – Cicas Turismo”. Subito dopo, il 30-31 luglio e l’1 agosto, a Scario si alzerà il sipario invece su “Terre del Bussento Experience Village”, in sinergia con Gruppo Eventi e con il comune di San Giovanni a Piro.

©Riproduzione riservata

Condividi