Condividi

Tragedia in Cilento, 42enne investito e ucciso sul colpo nella notte

Redazione • 13 giugno 2018 09:22

Incidente nella notte tra martedì e mercoledì lungo la strada provinciale 175, in località Foce Sele: muore il 42enne Sergio Polito, originario di Altavilla Silentina. L’impatto è avvenuto poco dopo le 2 di questa notte. L’uomo, per cause in corso di accertamento è stato travolto da un’auto, che lo ha scaraventato violentemente sull’asfalto. Il conducente del veicolo, un ebolitano che rientrava da una battuta di pesca, ha immediatamente allertato i soccorsi. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto, tuttavia, per Polito non c’era già nulla da fare. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Francesco Manna. Allertato il magistrato di turno, che ha disposto l’esame esterno sul corpo della vittima. Sergio era originario di Albanella, ma da anni risiedeva in contrada Chiorbo a Capaccio Paestum. Da alcuni anni era custode e guardiano presso il lido “Mimosa”. L’auto di Polito è stata rinvenuta fuori strada, lungo un vialetto. Resta da chiarire come mai lui stesse attraversando la strada a piedi.

©Riproduzione riservata

Condividi