Condividi

Scottano i prezzi sulla costa campana, aumenti anche a Castellabate e Palinuro

Mar. Val. • 15 maggio 2014 12:48

Anche questo mese l’Osservatorio di trivago.it, il motore di ricerca hotel più grande al mondo, ha analizzato l’andamento dei prezzi nelle città italiane e registrato un forte aumento dei prezzi nelle località della costa campana. I listini degli hotel campani, soprattutto quelli sulla costa, subiscono un’impennata che tocca il 35% rispetto al mese di aprile. A farla da padrona è Positano che con una media di 244 euro a camera a notte si aggiudica il titolo di città più cara tra le 10 mete della costa prese in considerazione. Prezzi sopra i 230 euro anche per Capri che aumenta del 25% e batte la “rivale” Ischia che questo mese è in netta controtendenza, registrando un calo del 24% e il prezzo più basso degli ultimi 12 mesi (112 euro). Amalfi e Sorrento registrano aumenti attorno al 30% e mantengono i prezzi sopra i 170 a notte, precisamente 185euro nel primo e 172 nel secondo caso. Nel Cilento anche Castellabate e Palinuro hanno aumentato i prezzi, rispettivamente del 5 e 14 %, meno della metà delle altre località campane.

 

Classifica top 10 

Città

Prezzo aprile

Prezzo maggio

Differenza mese-mese

1

Positano

181 €

244 €

35%

2

Capri

185 €

232 €

25%

3

Amalfi

143 €

185 €

29%

4

Sorrento

131 €

172 €

31%

5

Anacapri

130 €

156 €

20%

6

Procida

97 €

115 €

19%

7

Ischia

147 €

112 €

-24%

8

Napoli

97 €

103 €

6%

9

Castellabate

96 €

101 €

5%

10

Palinuro

86 €

98 €

14%

©Riproduzione riservata

Condividi