Condividi

Il keniota Kanda si aggiudica l’ottava Corsa del Mito

Redazione • 15 maggio 2017 10:37

Va al keniota Jonathan Kosgei Kanda l’ottava edizione della Corsa del Mito, gara di 15 chilometri da Marina di Camerota a Palinuro organizzata dall’associazione Tuttinsieme e valida quale seconda tappa del circuito podistico Fidal “Cilento di Corsa – Antonio Amato”. Il portacolori dell’Atletica Castello ha tagliato il traguardo fermando il crono sui 45’02”, lasciando a 12” il connazionale Sammy Kipngetich (Iloverun Atheltic Terni) e a 22’ il ruandese Primien Manirafasha (Atletica Futura asd). Dunque, un podio tutto africano, così come al femminile; infatti a trionfare tra le donne è stata la keniota Winfridah Moraa Moseti (Atletica 2005) in 50’48”, sulla compatriota Vivian Jerop Kemboi (Iloverun Athletic Terni) distaccata di ben 2’58”, e la marocchina Meriyem Lamachi (Caivano Runners) a 3’33”. Nella graduatoria a squadre la fa da padrona la Podistica Il Laghetto con 28148 punti, davanti a Camaldolese (23792) e Isaura Valle dell’Irno (22910). Le classifiche generali – maschile, femminile e team - del circuito dopo 2 tappe, vedono in testa, rispettivamente, Kamel Hallag (Ideatletica Aurora Battipaglia), Daniela Capo (Agropoli Running) e la Camaldolese.

LA CLASSIFICA GENERALE

©Riproduzione riservata

Condividi