Condividi

Cilento, aereo ultraleggero scomparso: proseguono ricerche in mare

Redazione • 15 maggio 2018 07:53

Con ogni probabilità l'apparecchio ultraleggero con due persone a bordo, di cui si sono perse le tracce ieri sera, è disperso in mare, «in uno spazio di acqua a sud di Capri ad una distanza massima di 40-50 miglia da Sorrento». A parlare è Alberto Ortolani, direttore dell'aeroporto di Scalea, che ieri sera ha lanciato l'allarme. Il velivolo, ricorda, è anfibio e quindi potrebbe ammarare. «Dalla scorsa notte - spiega - sono intervenuti l'Atr della Guardia costiera, il Reparto Volo della Polizia di Stato, il Reparto Volo dei pompieri e numerosi aerei privati. Le ricerche proseguiranno anche per questa seconda notte con l'intervento della Guardia costiera che impiega molteplici unita' navali ed un Atr predisposto per i soccorsi in mare notturni». L'ultraleggero dopo aver sorvolato l'isola di Capri in direzione sud ha perso ogni contatto radar. 

©Riproduzione riservata

Condividi