Condividi

S.E.nT.I.e.Ri. dell’Arte, dai giovani del Cilento un’idea per valorizzare il territorio

Lui. Mar. • 16 marzo 2018 09:55

Nella giornata di mercoledì 7 marzo, l’assessore regionale Angioli ha ricevuto una delegazione cilentana, guidata dall’amministrazione comunale di Stella Cilento. Lo spunto per l’incontro, che si è tenuto presso palazzo Santa Lucia, sede della Regione Campania, è stato il progetto “S.E.nT.I.e.Ri. dell’Arte”, finanziato dalla presidenza del consiglio dei Ministri – dipartimento per la Gioventù e Anci nell’ambito del bando “Giovani RiGenerAzioni Creative”, unico in Campania e in fase di realizzazione presso lo stesso borgo cilentano.

L’assessore Serena Angioli ha condotto un proficuo confronto con il sindaco di Stella Cilento, Francesco Massanova, il vice sindaco Vincenzo Vaccaro, il coordinatore del progetto Toni Viterale e Maria Carmela Inverno, ideatrice del format “S.E.nT.I.e.Ri. in Campania - Strategie di Empowerment nel Territorio per la sua Implementazione e il suo Rilancio”, dal quale hanno preso le mosse diversi progetti, compreso quello del piccolo comune cilentano e altri tre finanziati dalla Regione Campania con il bando Benessere Giovani.

«Proprio l’elevato numero di progetti in campo nei comuni afferenti la zona cilentana - ha suggerito l’assessore nel corso della discussione – ci dovrebbe indurre a creare una sorta di coordinamento di zona funzionale all’ottimizzazione dei fondi destinati e, il format S.E.nT.I.e.Ri. in Campania rappresenta il fil rouge in quanto è coerente con gli indirizzi regionali in tema di politiche giovanili, sviluppo locale e valorizzazione delle opportunità territoriali; S.E.nT.I.e.Ri infatti potenzia l’asse giovani-territorio-turismo-imprenditoria con azioni che rafforzino le competenze dei giovani e che vanno dall’orientamento al placement, dalla formazione al tirocinio per giungere alla creazione di impresa».

Alla luce della riunione, il sindaco tenuto conto della disponibilità e dell'indirizzo politico dell'assessore alle politiche giovanili della Regione Campania Serena Angioli, ha proposto di organizzare nel mese di maggio una grande iniziativa che veda protagonisti tutti i sindaci dell’area Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, le associazioni giovanili e gli altri attori coinvolti nelle attività progettuali targate Benessere Giovani.

Condividi