Condividi

Camerota, cambio al comando della stazione dei carabinieri: Carelli subentra a Di Franco

Redazione • 16 aprile 2018 13:05

«L’Amministrazione Comunale di Camerota porge gli auguri e le congratulazioni più sincere al Maresciallo Capo Francesco Carelli per la recente nomina a Comandante della Stazione dei Carabinieri di Camerota, sicuri che saprà svolgere il prestigioso incarico al servizio della collettività, tenendo sempre alte le sue spiccate doti umane e professionali che gli hanno permesso di svolgere brillanti operazioni di servizio e di ottenere gli importanti risultati fin ad oggi raggiunti». E' quanto si apprende nella nota stampa inviata dal Comune di Camerota.

Carelli subentra al Luogotenente Massimo Di Franco, promosso ufficiale e trasferito al comando del Nucleo Operativo della Compagnia dei Carabinieri di Eboli. 
Dopo una prima cordiale visita presso la Casa Comunale, il Sindaco e il Comandante Carelli si sono dati appuntamento nei prossimi giorni per istituire un tavolo di lavoro in modo da avviare una stretta collaborazione tra l’Ente e l’Arma dei Carabinieri in vista della prossima stagione turistica. Intanto, presso la Caserma di Marina di Camerota, sono entrati in servizio nuove figure che vanno ad incrementare il numero di forze dell’ordine sul territorio.

Il maresciallo Francesco Carelli ha 49 anni. Dal 2001 è stato vice comandante della stazione dei carabinieri di Centola-Palinuro dove si è reso protagonista di numerose operazioni e di importanti arresti, tra i quali anche 4 latitanti molto pericolosi scovati lungo la Costiera Cilentana. Nel 2014 è stato insignito dell'onoreficenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Ha preso parte anche a due missioni estere, in Bosnia Erzegovina e in Kosovo.

©Riproduzione riservata

Condividi