Condividi

BMTA 2012, Iannone e D'Agosto: “5mila presenze e 200 operatori nei primi due giorni”

Lu. Ca. • 17 novembre 2012 16:37

Emergono i primi dati di presenze alla XV Borsa del Turismo Archeologico di Paestum.

«Nei primi due giorni abbiamo registrato una presenza di circa 5mila visitatori. Un trend positivo che conferma la scelta strategica dell'Amministrazione provinciale di puntare su eventi di caratura internazionale». Lo ha dichiarato il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone che continua: «Risultati importanti supportati anche dalla presenza di 70 buyers di 15 Paesi, selezionati dall'Enit. La presenza di uno spazio dedicato alla contrattazione, infatti, rappresenta un'occasione fondamentale per la promozione dell'offerta turistica dell'intero territorio campano, e in particolare, di quello della nostra provincia. Un'opportunità, quella della trattativa diretta, che è stata accolta con entusiasmo da oltre 200 operatori locali del settore». «I primi dati della XV edizione della Borsa – aggiunge l'assessore al Turismo, Costabile D'Agosto – dimostrano quanto sia indispensabile, soprattutto nel campo della valorizzazione e della promozione del territorio, aprire a forme diverse di turismo per attrarre nuovi flussi di visitatori. In questa ottica, sto lavorando per la costituzione di una rete dei paesaggi per il turismo sostenibile ed etico».

Condividi