Condividi

Prima categoria girone H: Castellabate poker al Palinuro, perde il Cannalonga. Marina di Camerota trionfa di misura

Antonio Montuoro • 18 gennaio 2015 18:02

Castellabate allunga. Questo il motivo principale della 14 esima giornata relativa al girone H di prima categoria regionale. La Vigor finora è imbattuta e anche in questo turno ha dato una prova di forza importante. La squadra cilentana infatti ha rifilato ben 4 reti ad un malcapitato Palinuro,  forse stanco della coppa Campania giocata in settimana. 4-1 il finale. Il Cannalonga contro il Polla, in una trasferta insidiosa a dire il vero, non è riuscito a fare risultato ed ha perso 1-0 permettendo alla capolista di allungare a 6 punti il distacco. A questo punto pare difficile per le avversarie cercare anche solo di immaginare il modo per fermare la Vigor, squadra solida e di qualità. La differenza reti parla chiaro, +38, i risultati lo fanno ancora meglio: 10 vittorie e 2 pareggi, mentre di sconfitte manco a parlarne. Sembra aver trovato la giusta continuità il Marina di Camerota, che vince in casa per 1-0 ai danni del Vesole, squadra sempre difficile da affrontare. Grazie a questi tre punti, gli uomini di Infantini si confermano al terzo posto e adesso "vedono" il Cannalonga, che dista solo 1 punto. Si avvicina alle posizioni che contano anche l'Herajon, che ha vinto in casa per 2-0 contro il Cardile, fermo sempre a metà classifica. Detto del Polla, da segnalare anche la vittoria importante del Montesano, che è riuscito a venire a capo di un match tutt'altro che facile contro il Controne. 2-3 il finale. Infine, rinviato il derby di Contursi.

Prossimi incontri. Nella 15 esima giornata sarà il Montesano a tentare di fermare la capolista Castellabate. Trasferta non facile per la Vigor che ad ogni modo è favorita. Il Cannalonga dovrà riscattarsi in casa contro l'Alfanese, che nel turno in corso ha riposato, mentre il Marina di Camerota farà visita alla Gregoriana. Il Palinuro dovrà cercare di riscattarsi, ma sarà tutt'altro che facile contro il Polla, galvanizzato dal successo contro il Cannalonga.  Da segnalare l'incontro tra Herajon e Vesole che si prospetta di valore. 

 

RISULTATI

Marina di Camerota - Vesole 1-0

Controne - Montesano 2-3

Herajon - Cardile 2-0

Vallo Scalo - Gregoriana n.d.

Castellabate - Palinuro 4-1

Contursi Terme - Real Contursi Terme rinv.

Polla - Cannalonga 1-0

 

CLASSIFICA

 Castellabate 32

Cannalonga 26

Marina di Camerota 25

Herajon 24

Polla 23

Montesano 20

Vesole 19

Palinuro 19

Cardile 12

Contursi Terme 12

Gregoriana 11

Alfanese 10

Controne 6

Real Contursi Terme 0

Vallo Scalo 0

 

PROSSIMO TURNO

Cannalonga - Alfanese 

Cardile - Contursi Terme

Gregoriana - Marina di Camerota

Montesano - Castellabate 

Real Contursi Terme - Controne

Vesole - Herajon

Palinuro - Polla

Condividi