Condividi

Albanella, sindaco e assessore donano stipendi al canile sanitario

L.M. • 18 marzo 2018 13:20

L’indennità di carica del sindaco Renato Josca e dell’assessore Maria Sofia Gorrasi destinate al finanziamento a favore del canile sanitario “Totò”. Il primo cittadino di Albanella  ha rinunciato anche per il 2018 al compenso spettante per la carica di sindaco, devolvendolo a favore del canile per incentivare e sostenere l’attività di ricovero, sostentamento e cura degli animali abbandonati. La stessa volontà, relativa all’indennità per i primi tre mesi del 2018, è stata espressa dall’assessore Gorrasi. Il Comune, preso atto delle disposizioni, ha demandato ai responsabili dei settori competenti l’adozione dei provvedimenti consequenziali.

©Riproduzione riservata

Condividi