Condividi

Vallo della Lucania, ubriaco spacca sedia in testa a titolare bar

Redazione • 19 aprile 2017 18:23

Il proprietario di un bar di piazza Vittorio Emanuele di Vallo della Lucania è finito ricoverato all’ospedale San Luca per le ferite riportate sul capo in seguito ad una aggressione consumatasi nella serata di Pasqua. Domenica, infatti, un gruppo di ragazzi e uomini appartenenti alla locale comunità rom, ha alzato troppo il gomito e, dopo aver bevuto birre e superalcolici, hanno dato vita ad una rissa. Urla, calci spintoni: quando è intervenuto il proprietario per cercare di riportare la tranquillità all’interno della propria attività commerciale, uno dei protagonisti lo ha colpito con una sedia alla testa. I clienti del bar sono scappati via, prima però hanno allertato i soccorsi. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato l’uomo al vicino ospedale, e i carabinieri della locale compagnia. Gli uomini del capitano Mennato Malgieri ora indagano sull’accaduto. Hanno ascoltato diversi testimoni e al loro vaglio ci sono anche i filmati della videosorveglianza.

©Riproduzione riservata

Condividi