Condividi

Lotta al bullismo e al cyberbullismo alla 'Festa dello sport' di Agropoli

Redazione • 19 aprile 2018 10:50

E' il 22 maggio la data scelta per la diciottesima edizione della 'Festa dello Sport' che si terrà allo stadio Guariglia di Agropoli e promossa nell'ambito del progetto Miur 'Le nostre origini, i giovani, le emozioni… costruiamo il futuro!'. Unici protagonisti i ragazzi che, per la 18ima edizione, non saranno solo attori, atleti, ballerini e musicisti, ma anche esperti 'project manager' della gestione e organizzazione della manifestazione. È attesa, nel corso della manifestazione, la presenza di stand allestiti da associazioni sportive locali e manifestazioni culturali, espressioni della tradizione tipica locale, già presenti nelle passate edizioni.

Tema di questa giornata, e tema conduttore dell’intera manifestazione, è la lotta al bullismo e al cyberbullismo, fenomeno sempre più in crescita e diffuso soprattutto negli ambiti scolastici e sportivi. Questa tematica verrà anche approfondita con un apposito convegno e illustrata in un’intera giornata con uno spettacolo di danza. «Il bullismo non può essere accettato, siamo tutti diversamente uguali, per tanto la gioventù deve trovare nello sport e non solo in esso, un’armonia, un punto di riferimento, un ambito dove maturare e crescere non solo dal punto di vista fisico ma civile e culturale», spiegano gli alunni.

©Riproduzione riservata

Le associazioni sportive locali e i gruppi folkloristici che sono interessati a partecipare possono rivolgersi ai seguenti contatti:

Prof.ssa  Solimeo : 3295464493/ liliana.solimeo@libero.it
Prof.ssaSantarsiero:3388438397/mariarosaria.santarsiero@gmail.com

Condividi