Condividi

Il paesaggio come riflessione, domenica il secondo laboratorio camminato tra gli jazzi sul Bulgheria

Redazione • 20 febbraio 2018 10:40

L'associazione Jazzi prosegue le attività lavori con il secondo laboratorio camminato che sarà domenica ​25 febbraio​. L'artista Claudia Losi sarà accompagnata da Francesco Careri, Giulia Fiocca e Lorenzo Romito del gruppo ​Stalker​, che compie ricerche e azioni sul territorio, con particolare attenzione alle aree di margine e ai vuoti urbani, agli spazi abbandonati o in via di trasformazione. Stalker utilizza una ricerca nomade, tesa a conoscere attraversando, senza omologare e definire l'oggetto del conoscere, per non impedirne il divenire. Assieme a loro, dialogherà e passeggerà Vincenzo Abramo, ricercatore e presidente Muvip.

A piedi sul Monte Bulgheria tra jazzi e laboratori camminati con scrittori e naturalisti

Cilento, da ricoveri per animali ad alloggi suggestivi: ecco come recuperare gli jazzi

Il progetto di ​Claudia Losi​, che da anni focalizza la sua ricerca sulla natura, la scienza, gli aspetti storici e antropologici dell’ambiente è stato commissionato dall’​associazione Jazzi nell’area del Monte Bulgheria. Il monte, con le sue caratteristiche fisiche e antropiche precise, pietre, radi boschi, nebbie basse diventa il paradigma naturale su cui cominciare un ragionamento.􏰁 Si tratta di un intervento progettuale che evidenzi un possibile percorso per trasformare il paesaggio in riflessione, come percepiamo i luoghi significa anche come costruiamo i pensieri. Attraverso un rapporto reale, fisico con e nei luoghi (Landscape - Mindscape- Walkscape) si dà avvio alla prima fase del progetto di ​Claudia Losi che prevede una serie di 3 appuntamenti collettivi.

Gli invitati saranno chiamati a restituire attraverso il proprio sguardo, le proprie conoscenze e pratiche l'esperienza di paesaggio e di natura che è stata vissuta direttamente durante brevi esplorazioni collettivi. 

L’incontro sarà aperto al pubblico fino ad un massimo di 20 persone, per iscrizioni: info@jazzi.itentro il 23 febbraio.

Programma della giornata:

10:30 Appuntamento: Chiesa dell'Annunziata (Licusati) e inizio della camminata
13:30 Pranzo a sacco (offerto dall’associazione Jazzi)
15:30 ritorno in paese
16:00 Incontro di restituzione con i partecipanti e aperitivo al bar 17:30 Chiusura

Si consiglia di indossare scarpe da trekking e di portare acqua per la passeggiata. 

Per informazioni: www.jazzi.it​ Evento Facebook

Condividi