Condividi

Aeroporto Salerno, Iannone: «Tante le manifestazioni d’interesse per la privatizzazione dello scalo di Salerno»

Vincenzo Di Santo • 22 aprile 2013 18:12

E’ in dirittura d’arrivo la procedura di privatizzazione dello scalo Salerno-Costa d'Amalfi che in questi giorni ha ricevuto tantissime richieste d'interesse. «E’ una notizia di portata storica contro chi nel corso degli anni remava contro e faceva cattiva pubblicità anche nelle trasmissioni di disinformazione nazionale» afferma Antonio Iannone presidente della Provincia di salerno. 

Iannone, poi, nel commentare la scadenza per la presentazione delle offerte dichira: «Siamo partiti da zero ma grazie alla caparbietà della camera di commercio e della provincia, al contributo determinante di Edmondo Cirielli per la concessione della gestione totale dell’area ed al presidente della Regione Stefano Caldoro per l’inserimento nel piano nazionale dei voli, vediamo la luce dello storico lancio dell’infrastruttura». «E’ fondamentale dunque - conclude - che vada a compimento il processo di privatizzazione per il definitivo decollo dell’aeroporto, che ricopre in provincia un ruolo strategico di assoluta rilevanza territoriale ed economica ».

Condividi