Condividi

Alla scoperta di Lentiscosa: un urban trekking tra chiese, maracuocci e panorami mozzafiato

Marianna Vallone • 27 gennaio 2018 21:32

Lo sguardo si abbassa solo per scrutare il percorso e non inciampare. In primo piano c'è la bellezza di un territorio, che si mostra camminando. Lentiscosa, frazione nell'entroterra di Camerota, si scopre passo dopo passo. L'associazione Urban & Trek Cilento, per la prima escursione ad anello del 2018, prevede l'integrarsi d’avventura e scoperta, tra trekking e conoscenza di Lentiscosa, il cui abitato risale all'alto Medioevo con l'insediamento dei monaci basiliani fuggiti alle persecuzioni iconoclaste. 

Il percorso prevede la partenza da Marina di Camerota per raggiungere Lentiscosa attraversando i sentieri di campagna. E’ un viaggio tra macchia mediterranea, colline, uliveti, chiese, cappelle e panorami sul mare di stupefacente bellezza. Una full immersion nella natura, nella cultura e nella storia che sarà rivelata da Giangaetano attraverso i suoi racconti. Il centro storico si sviluppa intorno a Santa Maria dei Martiri: piccola cappella di architettura basiliana al cui interno sono conservati affreschi di una certa rilevanza. Si cambierà scenario tra i vicoli e i palazzi nobiliari per farsi un’idea del tessuto urbano di un tempo.

La passeggiata si concluderà con l'assaggio di uno tra i piatti della tradizione locale: la maricucciata: la famosa zuppa di legumi lentiscosana.
Per info contattare il numero 346-5275045.

©Riproduzione riservata

Condividi