Condividi

L'auditorium di Galdo Cilento apre le porte a mostre, laboratori e incontri letterari

M.V. • 27 luglio 2018 20:05

L'antica chiesa di San Nicola a Galdo Cilento, frazione di Pollica, che oggi ospita il suggestivo Auditorium Santo Nicola, fino a settembre, apre le porta all'arte, alla musica e alla letteratura. Un luogo rimasto chiuso per oltre mezzo secolo che oggi regala emozioni, cultura e suggestioni. "&state in Auditorium" andrà in scena dal 18 luglio al 6 settembre con incontri, mostre d'arte, laboratori e presentazione di libri. All'ombra del campanile ci saranno momenti di aggregazione e spunti di riflessione. Non mancheranno appuntamenti culturali di musica, danza e canto. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e il coordinamento è a cura dell'architetto Michele Gatto.

Ricco il programma dal lunedì al sabato. 

Il lunedì gli appuntamenti saranno curati da don Gianluca Cariello, accompagnato in questa esperienza da don Ronel D'Orsi. Sono in tutto 6 le date che vedranno prendere spunto dalla celeberrima fiaba di Pinocchio, riletta in chiave teologica. Gli incontri del lunedì proporranno belle ed appassionanti riflessioni sull'argomento.

Martedì spazio al Laboratorio con gli appuntamenti, gli incontri e la narrazione delle attività artigianali di qualità. Tessitura, serigrafia, ricamo, produzioni agricole e molto altro per tutti i martedì d'estate. 

Mercoledì protagoniste le esposizioni artistiche legate alla scultura, alla pittura ed alla fotografia, come quella di Luciano Squillante, con le belle immagini di Matera e della splendida cripta del Peccato Originale; anche la pittura dei quadri di Maris Schiavo, raccolta in una personale dell'autrice, la scultura del maestro Antonio della Gaggia, in un allestimento particolare ed altamente evocativo per la presentazione della sua ultima opera; infine la fotografia di emozioni e colori, infine, di appassionati autori locali, e non solo.

Corpo e mente giovedì con la variegata e qualificata rassegna letteraria: si alterneranno presentazioni di libri, incontri con gli autori e salotti letterari, organizzati grazie alla collaborazione con Raito Libri di Francesco Grillo e al supporto di Corinna FumoNon mancheranno inoltre appuntamenti per ragazzi con laboratori di lettura creativa, arricchiti da momenti musicali, grazie all'associazione culturale Saremo AlberiLa rassegna si concluderà con un recital di Claudio Tortora, Patron del Premio Charlot, che regalerà al territorio una sua innovativa performance. Saranno organizzate anche degustazioni di tipicità locali ed intrattenimenti musicali. 

Il venerdì è musica con una ricca proposta di spettacoli di vario genere musicale: dalla musica classica al rock, al pop ed etnico popolare. Il programma è stato aperto dall'associazione Ballando per le strade, il 20 luglio. Sarà seguito dal duo Akorde con il soprano Antonella De Chiara, accompagnata dal fisarmonicista Armando Rizzo (27 luglio). Ad agosto spettacolo il 3 con gli Across Generations e il 17 il gruppo rock del Cilento I Reset, infine gli Anagrama che chiuderanno il programma estivo con la loro musica etnico popolare il 24 agosto. 

Il sabato il programma è realizzato in collaborazione con l'associazione culturale Mi Vida di Galdo Cilento. "Una Notte al Borgo" è un appuntamento che si ripete da anni e che valorizza le tipicità gastronomiche, e non solo, del borgo di Galdo.

©Riproduzione riservata

 

 

Condividi