Condividi

SPIAGGE IN PERICOLO Marina di Camerota, pezzi di asfalto si staccano e cadono a mare? Tutto regolare.

De Martino Luca • 28 agosto 2011 12:02

Tra Marina di Camerota e Palinuro a pochi metri dalla nota discoteca “Il Ciclope”, la situazione stradale, in alcuni punti, è a dir poco precaria e pericolosa. In quelle zone ogni giorno tanti bagnanti decidono regolarmente di godersi le ferie e farsi un bel bagno.

La pericolosità di quei punti è dovuta al fatto che, considerato che il tratto stradale è praticamente attaccato alle spiagge, sussiste un serio pericolo che dei pezzi di asfalto si stacchino per cadere proprio nei punti in cui tante famiglie decidono di sostare. Possibile che dobbiamo puntualmente aspettare la tragedia per svegliarci e fare qualcosa? Se quel tratto è di competenza provinciale, perché l’Amministrazione comunale non sollecita un eventuale intervento? E’ pur vero che a fine estate si potrebbe pensare erroneamente che sarebbe inutile intervenire ora, ma è altrettanto vero che potenzialmente c’è ancora un mese di tempo per i turisti di scegliere le nostre coste per le vacanze e non sarebbe così incantevole assistere a uno scenario del genere.

Condividi