Condividi

Salerno, pronta la nuova direzione provinciale del Pd. Per il golfo di Policastro eletti Gentile e Speranza

Marianna Vallone • 30 maggio 2018 17:26

Il Partito democratico di Salerno ha eletto la sua direzione provinciale sabato nel corso dell’assemblea che si è tenuta nel centro sociale di Pastena alla presenza del segretario provinciale Enzo Luciano. Nell'elenco degli eletti, per il golfo di Policastro, ci sono il sindaco di Sapri, Antonio GentileBruno Speranza, consigliere di minoranza di Caselle in Pittari e segretario Pd di Caselle. 

«Ho accolto con molta soddisfazione la mia elezione nella Direzione Provinciale, - ha commentato Bruno Speranza - spero di dare un valido contributo al rilancio del PD del Golfo di Policastro e di interpretare al meglio quelle che sono le istanze del territorio. Un grazie particolare va al Segretario Provinciale Vincenzo Luciano che ha voluto fortemente la mia candidatura». 

«E' una sfida ambiziosa. Un grande onore - ha sottolineato il sindaco di Sapri, Antonio Gentile - soprattutto in un momento particolare come questo, in cui non abbiamo un governo e il Partito Democratico è visto in modo minoritario. C'è molto lavoro da fare per raggiungere gli obiettivi, rinforzare il Pd anche nei singoli territori. Aspettiamo la convocazione del segretario per mettere subito in campo il massimo del nostro impegno, ricostruire un percorso e dare nuova linfa e nuovo slancio».

Per il Cilento c'è anche il sindaco di Pollica Stefano Pisani e Franco Alfieri, sconfitto alle elezioni politiche del 4 marzo, tornato all’interno dello staff presidenziale di De Luca. Tra i 96 membri sono stati eletti per il Vallo di Diano Maddalena Chirico, Giuseppe Parrella, Angela D'Alto, Giusi Gallotto e Nino De Maffutiis. Nell’organigramma 26 sono entrati di diritto, gli altri 70 sono gli stessi componenti dell’assemblea provinciale ad esprimersi.

©Riproduzione riservata


Condividi