Condividi

Cime di rapa e pomodori secchi, condimento per pasta

Federico Martino • 28 giugno 2017 11:58

Le cime di rapa sono buone da sole, ma con i pomodori secchi raggiungono l’apice del sapore. Piatto pieno di gusto questo che ho provato oggi. I pomodori secchi sono conservati sott’olio e qualche cucchiaio dell’olio di conserva donano ancora più gusto a questo piatto. Piatto veloce anche questo come molte delle mie preparazioni, nasce dal fatto di cucinare sempre al ritorno dal lavoro, quindi poco il tempo a disposizione e molta voglia di sapori nuovi. Piatto da farsi in 15 minuti quindi, proviamo insieme a cucinarlo.

Ingredienti:
400 gr pasta tipo “riccioli”
300 gr cime di rapa
100 gr pomodori secchi sott’olio
1 spicchio d’aglio
Pepe bianco
Sale grosso
Olio extra vergine d’oliva

Preparazione:
Cominciamo a mettere sul fuoco la pentola per la pasta, quando giunge a ebollizione, mettiamo le cime di rapa e facciamole sbollentare per qualche minuto. Prendiamo una casseruola bassa e mettiamo a soffriggere l’aglio in camicia e leggermente schiacciato con 5 cucchiai di olio extra vergine, aggiungiamo i pomodori secchi tagliati e lasciamo cuocere il tempo necessario a far appassire . Quando l’aglio comincia a sfrigolare, scoliamo le cime di rapa e mettiamole direttamente nell’olio caldo con i pomodori secchi. Facciamo cuocere per circa 15 minuti, aggiustiamo di sale e pepe, nel frattempo avremo già calato la pasta nella stessa acqua dove precedentemente abbiamo sbollentato le cime di rapa in modo da dare un ulteriore sapore in più. Quando la pasta è al dente, scoliamo e aggiungiamola nella casseruola, facciamo amalgamare il tutto facendo in modo che la pasta assorba l’olio e il condimento. Serviamo la pasta quando è ancora calda, a piacere possiamo aggiungere del pecorino.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

Condividi