Condividi

Palinuro Med, Maria Di Vece premiata personaggio dell'anno

Redazione • 28 luglio 2018 18:12

Ventinove anni e un curriculum da fare invidia. Maria Di Vece, biologa molecolare e cellulare, specializzata in Neuroscienze con un percorso universitario completamente in inglese, questa sera sarà premiata dall'associazione Publio Virgilio Marone, come personaggio dell'anno per i successi ottenuti in dieci anni di carriera. La premiazione avverrà a partire dalle 21:00 in piazza Virgilio a Palinuro, nell'ambito del Palinuro Med. La Di Vece è originaria di San Nicola di Centola, è stata delegata diplomatica in Commissione europea della Danimarca, delegata diplomatica della Bosnia Erzegovina presso le Nazioni Unite nell’agenzia internazionale per l’energia atomica e autrice di tre lavori scientifici in ambito di neuro scienze. Ma il percorso di studi in Campania è iniziato a 14 anni quando alle spalle aveva già 16 trasferimenti. Laureata in Biologia molecolare e cellulare con un master internazionale in Neuroscienze, vincitrice della star cup Friuli-Venezia Giulia con la migliore idea di business, ha lavorato presso i laboratori dell’Icgeb di Trieste presso l’area science park. Vincitrice di una summer school presso la Sissa, scuola internazionale di studi avanzati, come esperta neuroscienziata ha lavorato tre anni in ospedale operando sulla demenza. Pronto alla pubblicazione il suo prossimo lavoro.

Articoli correlati È morta l'astrofisica Margherita Hack, l'intervista alla signora delle stelle

Maria Di Vece, dal Cilento all'Onu: «Proporrò a Clinton un uso diverso dell’energia nucleare»

Maria Di Vece, da San Nicola di Centola a Bruxelles in Commissione Europea

Centenari del Cilento, all'open day dell'Ancel Keys di Centola si parla di tradizioni a tavola

Condividi