Condividi

Insalata di arance amare e finocchio, accompagniamoci il pesce

Federico Martino • 29 marzo 2017 10:14

L’insalata di arance amare e finocchi è un ottimo contorno per un piatto a base di pesce. Mettiamola vicino a una spigola al forno oppure un filetto di merluzzo panato e vedrete che spettacolo vi si presenterà, prima agli occhi e poi al palato. Fresca e con contrasti giusti tra acidità e dolcezza, quest’insalata la si può abbinare anche a carni bianche quali coniglio e pollo, semplice da fare ha bisogno solo di materia prima di ottima qualità ed io ho la fortuna di avere ambedue gli ingredienti nell’orto. Prepariamola insieme.

Ingredienti:
2 finocchi
2 arance biologiche
1 mazzetto di insalatina tenera
Sale bianco di Cipro
Olio extra vergine d’oliva
Aceto balsamico invecchiato

Preparazione:
Tagliamo l’arancia dopo averla sbucciata e pelata a vivo, la parte bianca come ben sapete è amara, mettiamo le fettine ricavate in un piatto e condiamole con olio extra vergine e un pizzico abbondante di cristalli di sale di Cipro, va bene anche il sale grosso, ovviamente ne mettiamo di meno. Teniamole a parte mentre prepariamo il resto. Tagliamo il finocchio a fettine sottili e poniamo in una ciotola, condiamo anche il finocchio con sale, olio e qualche goccia di aceto balsamico invecchiato, mischiamo bene e facciamo riposare. Adesso non resta che prendere una ciotola capiente e mischiare tutti gli ingredienti, assaggiamo l’insalatina tenera che a questo punto si è insaporita con il condimento delle arance e del finocchio, se c’è bisogno, aggiungiamo altro sale e ancora un filo d’olio extra vergine. Facciamo riposare il tutto, per poter amalgamare bene gli ingredienti e serviamo a temperatura ambiente.

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

Condividi