Condividi

Bottarga di tonno sott’olio, condimento per la pasta

Federico Martino • 29 agosto 2017 11:14

La bottarga di tonno è un prodotto dal sapore intenso e particolare, lavorata e conservata sott’olio con un procedimento semplice che puoi trovare a questo link, diventa un condimento per la pasta davvero eccezionale, abbiniamola a pomodorini gialli e stupiremo i nostri commensali con un piatto semplice ma d’impatto sia per colori sia per sapori. Sapore di mare e di un pesce tra i più ambiti anche per la Dieta Mediterranea, queste uova di tonno alalunga di solito sono regalate dai pescatori della nostra zona in quanto poco ricercate, comunque credo che sia un prodotto da rivalutare. L’unico problema che incontrerete è la reperibilità del prodotto di cui mi pregio essere il primo ad averlo provato a realizzare in un momento in cui avevo a disposizione delle uova di tonno alalunga.

Ingredienti:
400 gr pasta tipo riccioli
200 gr di bottarga di tonno sott’olio
100 gr pomodorini rossi
100 gr pomodorini gialli
½ cipolla rossa
Sale
Pepe
Olio extra vergine d’oliva

Preparazione:
Mettiamo l’acqua per la pasta e appena giunge a bollore caliamo la pasta, nel frattempo avremo messo una padella capiente sul fuoco con 3 cucchiai di olio evo, appena scaldato l’olio aggiungiamo la cipolla tagliata a fettine sottili, facciamola appassire. Aggiungiamo la bottarga di tonno e rosoliamola qualche minuto, aggiungiamo i pomodorini, sia gialli sia i rossi, e continuiamo la cottura fino a che la pasta non è al dente. Aggiustiamo di sale il sugo, vi raccomando di assaggiare in quanto la bottarga sott’olio è comunque salata di suo, una macinata di pepe bianco e scoliamo la pasta, aggiungiamola nella padella e per un minuto facciamo amalgamare il tutto. Serviamo quando ancora caldo!

TUTTE LE RICETTE LE TROVI QUI 

Seguici su facebook Istagram: #cilentaniaifornelli  twitter: @CilentoFornelli 

Condividi