Condividi

Cimitero Azzurro: il film di Gerardo Lamattina a Pertosa

Redazione • 30 ottobre 2017 12:22

E' stato proiettato nei giorni scorsi presso l’auditorium del Museo MIdA01, il film scritto e diretto da Gerardo Lamattina, il regista originario di Pertosa

«L’idea del film – racconta Lamattina – nasce dal desiderio profondo di raccontare una storia realistica ma immersa in una dimensione metaforica. Un viaggio che parte dalla claustrofobica concretezza di una piccola e industriosa cittadina del nord Italia per spingersi, attraversando l’Europa, fino ai confini estremi della Romania, dove sorge il Cimitero Allegro, un piccolo villaggio che sembra estraneo al mondo che conosciamo. Qui giunge Rosario, un cinico imprenditore meridionale emigrato al Nord, per completare il suo viaggio e trovare le sue risposte. Abituato a vivere la sua vita con estrema superficialità, Rosario si trova ad affrontare un drammatico incidente che lo costringe a fare i conti con se stesso, portandolo ad intraprendere questo viaggio verso la Romania, che cambierà per sempre la sua vita».

La proiezione del film “Cimitero Azzurro” è stata anticipata da una breve presentazione con la presenza del regista Gerardo Lamattina e del protagonista Rosario Vona. Seguirà, poi, un incontro aperto a tutti subito dopo il film.

«Siamo davvero entusiastidichiara il presidente MIdA Francescantonio D’Orilia  - di poter offrire in visione al pubblico un progetto artistico di alto profilo partorito dal un talento del nostro territorio. Vi aspettiamo in tanti a questo evento».

Il Museo MIdA01 è ubicato in piazza De Marco a Pertosa. Grazie ad un allestimento di recentissima realizzazione, presenta al pubblico le peculiarità del giacimento archeologico esistente nelle Grotte di Pertosa-Auletta. E’ dotato di un auditorium che accoglie iniziative culturali. www.fondazionemida.com

Gerardo Lamattina è nato a Pertosa in provincia di Salerno. Non ama i curricula e le biofilmografie. Cimitero Azzurro è il suo primo lungometraggio.

©Riproduzione riservata

Condividi