Condividi

Amministrazione di Camerota a Pestum per ‘Sport in…Comune’. Perazzo: «Aggregazione e confronto fattori fondamentali»

• 23 giugno 2018 18:44

Questa mattina una delegazione dell’Amministrazione Comunale ha preso parte, nello straordinario scenario del Parco Archeologico Paestum, alla giornata conclusiva della fase regionale della manifestazione 'Sport in Comune’.

Dopo il successo della prima edizione, che ha visto il coinvolgimento di circa la metà dei Comuni della Regione Campania, il Comitato Regionale CONI, in collaborazione con i Coni Point della Campania e d’intesa con i rappresentanti regionali e provinciali delle Federazioni Sportive, Discipline Associate ed Enti di Promozione Sportiva ha proposto la seconda edizione del progetto.

La manifestazione a carattere promozionale, ha visto la partecipazione dei giovani atleti nati negli anni 2006, 2007 e 2008 residenti nei Comuni aderenti al progetto della Regionale Campania. Tra questi - logicamente - il Comune di Camerota.

Presenti Francesco Calicchio, Vicesindaco di Camerota; Vincenza Perazzo, Assessore allo Sport di Camerota; Mariateresa Reda, Consigliere di Camerota; Mimma Iannuzzi, Consigliere di Camerota; Franco Talamo, in rappresentanza del Coni; Giovanni Gallo, componente della Protezione civile comunale. Alle gare, invece, erano presenti l’associazione Cilento Run e l’associazione Cilentoinbici Asd che, tra l'altro, ha conquistato il primo posto nella sezione ciclismo.

«Abbiamo assistito ad una giornata magica, fatta di sport, sano divertimento e aggregazione - dice Vincenza Perazzo, Assessore - è fondamentale il confronto dei nostri ragazzi con i pari età dei Comuni limitrofi. Bella la passione per la competizione e il territorio che ci hanno trasmesso. Volevo ringraziare le associazioni di Camerota che hanno preso parte all’evento e tutta l’organizzazione del Coni, in particolare la delegata provinciale Paola Bernardino».

Condividi