Condividi

Castellabate, cineteatro e centro servizi: al via i bandi di gara per interventi «strategici»

Francesco Chirico • 02 settembre 2015 16:18

«Continua l’incessante opera di riqualificazione del nostro territorio. – spiega il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli – Si tratta di due opere strategiche, molto attese, che aggiungono importanti traguardi fortemente voluti dall’amministrazione». Sono stati infatti pubblicati il 31 agosto, sul sito del Comune, i bandi di gara. La scadenza prevista per entrambi è il 25 settembre 2015. Lavori di rigenerazione urbana per ex asilo nido via O. Pepi per la realizzazione di un cine-teatro ed un centro servizi. I bandi prevedono inoltre gli interventi di messa in sicurezza della struttura portuale di S. Marco di Castellabate. I progetti saranno finanziati con il fondo europeo di sviluppo regionale dell’anno 2007/2013. Il progetto del cine-teatro è stato presentato alla cittadinanza il 19 giugno scorso e prevede la realizzazione di un’ampia sala per proiezioni cinematografiche, spettacoli e conferenze, ma anche di ambienti per servizi. Il costo complessivo è di circa 6 milioni di euro, di cui quasi 4,5 milioni per lavori. L’opera, sarà però a costo zero per il Comune e totalmente a carico dei privati, come previsto dalla normativa che consente di cedere gli immobili di chi è proprietario il comune in sostituzione del pagamento. Per l’intervento al porto di San Marco è previsto invece un finanziamento di oltre 5 milioni di euro ed interesserà la sistemazione dell’intero ambito portuale, comprendendo la diga foranea, con il rifacimento della protezione del paraonde, ma anche il molo di sopraflutto e la testata che saranno rafforzati.

©Riproduzione riservata

Condividi