Condividi

Chef Rubio sul caso Mastrogiovanni: «Diamo voce a Franco, perché non accada più» | VIDEO

Marianna Vallone • 25 ottobre 2016 15:05

A poche settimane dalla sentenza d'Appello per la morte di Franco Mastrogiovanni, anche Chef Rubio partecipa con un video all'iniziativa promossa dalla famiglia del maestro di Castelnuovo Cilento, per «evitare che accada ad altri». Diamo voce a Franco ha l'obiettivo di non dimenticare e ricordare «le vittime di Stato». La campagna è stata lanciata sui social anche attraverso l’hashtag #diamovoceafranco. A lanciare il suo video anche il noto chef italiano al secolo Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio, che ha sostenuto la campagna contro gli agenti che commettono reati gravi nell’esercizio delle loro funzioni, sulle 'morti di stato'. La sentenza per la morte di Mastrogiovanni si terrà in Corte d'appello a Salerno il 15 novembre. Il processo è a carico di sei medici e 12 infermieri ritenuti responsabili della sua morte, avvenuta il 4 agosto 2009 nel reparto di Psichiatria dell'ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dopo quattro giorni in Tso, senza acqua e cibo, legato mani e piedi ad un letto.

©Riproduzione riservata 

Condividi