Condividi

Cibo e biodiversità, al convegno a San Nicola di Centola imprenditori e associazioni si raccontano

M.V. • 30 maggio 2018 18:49

'Paesaggi e biodiversità: valorizzazione, conservazione, fruizione sostenibile e imprenditoria giovanile' è il titolo del convegno socio culturale che si terrà a San Nicola di Centola il 31 maggio alle ore 18:00 ed inserito nell'ambito della Settimana della Cultura che prende il via oggi fino al 3 giugno a Centola e nelle frazioni di Palinuro, Foria, San Severino e San Nicola. L'incontro vedrà la partecipazione di Antonio Fiorentino De Luca di Unicampania, dell'agronomo Pietro Filippo De Luca e gli interventi del responsabile di Slow Food, di Morigerati con il sindaco Cono D'Elia, dell'Istituto Ancel Keys con il prof Michele Giaquinto, del presidente dell'associazione culturale Staff Castello Palamolla di Torraca Vincenza Alessio, del rappresentante di BeB Palinuro di qualità, Mauro Di Vece. Saranno presenti anche le organizzatrici delle iniziative legate all'infanzia e alla scuola, Licia Saturno e Lara Formai. Saluteranno il sindaco di Centola, Carmelo Stanziola, la consigliera delegata alla Cultura, Maria Di Masi, il presidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Tommaso Pellegrino. Concludono associazioni e imprenditori locali che daranno le loro testimonianze ed esporranno le loro produzioni e attività presso gli stand allestiti lungo le vie del borgo di San Nicola. Moderano il convegno Maria Di Vece, biologa Università di Trieste e ideatrice della giornata culturale, e Angelo Sommella, Università degli Studi di Napoli. Al convegno seguirà un momento conviviale, alle 21 - 21:30 presso il Campanile del borgo antico, con l'esibizione di un gruppo folk popolare e un buffet gratuito con utilizzo dei prodotti offerti dagli imprenditori partecipanti all'evento. 

Tra gli imprenditori e le associazioni La Tana del lupo (pizzeria), Saverio D'Angelo, Marianna Coppola, Peppe D'Angelo, Patrizia Veneroso, Lamadè (gioielli), Angelo Di Basi, Gerardo Peluso, Espedito Scognamiglio, Cloe Cilento, Domenico Risi, Cilentanerie, associazione culturale Torrachese, Alfonso Palumbo, Associazione arte espositori di Camerota, Peppe Carni, Iris Birra, Supermercato D'Arienzo, associazione d'arte San Giovanni a Piro, Il Poggio del Cardinale, Lido La Torre, Ae Agricoltura, Quattrocchi, Cicco Di Buono, Carro Di Marte, Agriturismo Il forno antico, Puffo's Bar, Elisa Feola, Nido della Luna, Biscottificio Resilienza, Pastificio Marco Raiola, Liquorificio Essentia,  Mulino Demetra, Giovanna Ricami, Marilena Decoupage, Rosalia Uncinetto, Michela Ricami, Lucia Gioielli. 

©Riproduzione riservata

Condividi