Condividi

Cineteatro di Policastro e di Sapri alla prima stagione Ģinsiemeģ

Redazione • 31 ottobre 2017 20:02

Una stagione teatrale per due, con tanti spettacoli in cartellone per i due cineteatri del golfo di Policastro, il Cineteatro Ferrari di Sapri e il Cineteatro Tempio del Popolo. La Graficamente srl, società che da quasi un anno gestisce il Ferrari, si è aggiudicata la concessione indetta dal Comune di Santa Marina, per la realizzazione della rassegna teatrale e cinematografica 2017/2018 del cineteatro policastrese.

«Con l’aggiudicazione -  ha commentato l’amministratore Fabrizio Mantova - amplieremo il concetto di messa in rete delle strutture del Golfo di Policastro, in questo territorio non servono competizioni, antagonismi e concorrenza. Da oggi, gli abitanti dell’intera area non sceglieranno più banalmente in quale cinema andare, visto che tutte e due le strutture sono davvero ben fatte, ma sceglieranno quale film andare a vedere, con quale spettacolo teatrale godersi la serata, non ci saranno più duplicati inutili».

«Mi sono sempre chiesto - sottolinea Fabrizio Mantova - , se agli utenti è mai capitato di studiare i cartelloni teatrali facendo un calcolo di quanti spettacoli avrebbero voluto o non voluto vedere, se le rassegne soddisfano abbastanza i gusti e le esigenze di tutti, da non far rinunciare all’emozione di vivere il Teatro. E’ da qui che parte l’idea di portare il Cineteatro Tempio del Popolo di Policastro e il Il Cineteatro Ferrari di Sapri, in perfetta sinergia offrendo la possibilità agli utenti del Golfo di Policastro, di poter scegliere la rassegna teatrale che più preferiscono tra quattro formule di abbonamento, con modalità di pagamento comode, e possibilità di pagamento con carta del docente e 18 app».

©Riproduzione riservata

Condividi