Condividi

Fabio Concato in concerto a Centola, a lui il Premio internazionale Città di Palinuro

Redazione • 13 settembre 2018 22:42

Prende il via il progetto “La via dell’essere Elea – Velia” finanziato dal Poc Regione Campania, che vede Ascea comune Capofila in partenariato  con Centola, Castelnuovo Cilento e Novi Velia. Sarà Centola questa sera ad aprire le attività artistiche con il concerto di Fabio Concato e Paolo di Sabatino Trio alle ore 21.45 in piazza San Nicola di Mira.

Fabio Concato è una delle più belle certezze della nostra musica d’autore. Nel corso degli anni, ha saputo ritagliarsi uno spazio importante per le sue canzoni, narrando in modo molto personale le piccole grandi storie della quotidianità. Nostalgie, ricordi, speranze, rivelazioni e confessioni appena delineate, lampi d’allegria contagiosa e momenti di grande tenerezza popolano il mondo delle sue canzoni, simili a foto, illustrazioni e annotazioni in un diario della memoria che è sempre riuscito a fare breccia sia nell’immaginario che nella sensibilità del pubblico. Tantissimi i suoi successi da Mi Innamoro Davvero a Domenica Bestiale e poi Fiore di Maggio ed altri. Il concerto sarà l’occasione per consegnare, in  anteprima a Concato il Premio Internazionale Città di Palinuro, che si svolgerà poi il prossimo 22 settembre. E’ con immenso piacere che riconosciamo ad un artista di indiscussa fama come Concato il Premio Palinuro 2018, sottolinea Carmelo Stanziola, Sindaco di Centola-Palinuro. Concato con le sue canzoni ha dato un profondo e significativo contributo al patrimonio discografico italiano e di questo abbiamo tenuto conto tra le motivazioni che ci hanno spinto a premiarlo unitamente all’assessore al turismo Angela Ciccarini e Paola Zanoni coordinatrice del Premio, su proposta del Direttore Artistico Silvano Cerulli.

Tutte le iniziative de La via dell'Essere Elea - Velia intendono valorizzare pienamente il significato della cultura in tutte le sue forme, sia tangibili sia intangibili, con l'obiettivo di promuovere la crescita sociale, civile e culturale del territorio, con una particolare attenzione ai temi della diversità e della peculiarità storiche, artistiche, archeologiche, eno-gastronomiche,paesaggistiche.

©Riproduzione riservata

Condividi