Condividi

Maldive da sempre una meta da sogno, ma è leggenda o realtà?

Redazione • 29 agosto 2018 14:00

Una delle destinazioni più sognate di tutto il mondo per le vacanze è rappresentata sicuramente dalle Maldive. Alcune persone non sanno nemmeno bene dove si trovano, ma tutti hanno un’immagine in testa: una spiaggia bianca come la neve, palme e mare trasparente e turchese. Le Maldive sono proprio così come le si vede sulle cartoline e non servono filtri o ritocchi d’immagine. Il paradiso, insomma, esiste e non è nemmeno irraggiungibile come possono pensare in molti.

Sulle isole tuttavia in effetti non si trovano hotel tre stelle, né tantomeno, ma solo resort di lusso. Le isole sono piccolissime e, quindi, su ognuna c’è spazio solamente per una struttura. Scegliendo, quindi, la destinazione tutto deve andare bene perché non c’è altra scelta. Questo comporta a volte una spesa esosa perché dove si risparmia sull’alloggio si spende molto magari per il cibo o altro. Il modo più conveniente visitare le Maldive, alla luce di quanto detto, è quindi ancora oggi la crociera.

Quanto costa una crociera alle Maldive?

La domanda che molti si fanno è “quanto costa una crociera alle Maldive?” Ebbene le crociere che toccano le Maldive sono diverse, quindi il costo dipende dalla durata di tutto il viaggio e dai porti in cui si attracca. Quelle più lunghe durano 28 giorni e il costo è circa di 1200 euro. Se si considera che oltre alle Maldive si attraversa mezzo mondo, visto che si parte comunque dall’Italia, il prezzo è quasi economico.

Altre alternative prevedono un viaggio aereo in India per partire poi con la nave da Bombay. In questo caso il prezzo parte da 1000 euro circa per 8 giorni, comprensivi di volo, andando a salire se aumenta la durata del viaggio. Confrontando queste cifre con il costo di una settimana in una qualunque meta nelle principali destinazioni turistiche italiane, in Calabria, Puglia, Sardegna, ad esempio, il costo non si discosta di molto. Anzi, considerando che la formula normalmente è all inclusive, si risparmia.

In base a quanto detto, è chiaro che se si vuole prendersi in affitto un’isola per una settimana, considerando che sono 40-50mila euro a notte, le Maldive sono un sogno irraggiungibile; ma se si sceglie la formula crociera questo paradiso può diventare una realtà. Tutto questo senza contare che parliamo di una nave da crociera, di un ambiente di lusso, confortevole, con tutti i migliori servizi.

Perché le Maldive sono leggenda

Le Maldive racchiudono in poco spazio tutte quelle che sono le caratteristiche del paradiso: mare da favola, spiaggia bianca pulitissima, palme verdi, caldo, vita tranquilla senza dress code. Qui si possono trascorrere momenti in totale relax, dimenticandosi orari, cellulari, traffico, impegni. Su questi atolli domina la natura con i suoi ritmi lenti e la sua bellezza impalpabile (almeno fino a quel momento). Fra un bagnetto e un pisolino sotto una palma è possibile esplorare i fondali che sono gremiti di pesci coloratissimi: un sogno ad occhi aperti che non ha eguali e che per questo è leggenda.

Questa destinazione è quanto di meglio si possa desiderare non solo come viaggio di nozze, ma anche per un viaggio in famiglia o fra amici che cercano relax. È chiaro che non si devono immaginare locali pieni di gente e discoteche, che stonerebbero in questi paradisi, ma c’è molto, molto di più. La tranquillità non significa che questa destinazione sia noiosa, infatti, perché le attività che si possono fare sono tante: sport acquatici, esplorazioni, passeggiate.

Condividi