Condividi

MANIFESTAZIONIConclusa la campagna promozionale Natale per tutti: Consuma Campano

Federico Martino • 10 gennaio 2011 16:30

riceviamo e pubblichiamo

Soddisfatti gli organizzatori che sono riusciti a raccogliere, in un periodo di crisi generale, ben 167 prodotti. L’evento ha interessato tre piazze: Vallo della Lucania (19 dicembre), Centola-Palinuro (28 dicembre) ed Agropoli (6 gennaio). Molto generosi i cittadini di Vallo della Lucania che hanno
contribuito con l’acquisto di ben 100 prodotti equamente suddivisi e consegnati alla Caritas locale ed alla Casa famiglia "Hansel e Gretel"; seguono Centola-Palinuro con 38 prodotti recapitati alla Casa
Famiglia "Il Cucciolo" di S. Mauro la Bruca ed Agropoli, 29 prodotti, affidati all’associazione di famiglie adottive ed affidatarie “Il Germoglio”, che meglio conosce situazioni di svantaggio sociale.
Ricordiamo che l’evento ha avuto il supporto morale del Parco
Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e la fattiva collaborazione del Comune di Vallo della Lucania e della Comunità Montana Gelbison e Cervati.
«Contenti di questa prima collaborazione con le associazioni Cilento Mediterraneo ed il Germoglio – dichiara Lorenzo Lentini presidente dell’associazione Rotte Mediterraneee - insieme abbiamo lavorato bene e speriamo in future iniziative condivise, convinti che unendo le forze, dividendo l’impegno e condividendo le idee si cresce tutti e meglio. Siamo disponibili al confronto ed aperti a partecipare ad iniziative che incoraggino la crescita economica, sociale e culturale del territorio. Soddisfatti anche di aver contribuito, in un momento di forte crisi, a restituire un piccolo ma concreto sorriso a chi oggi è meno fortunato.»
Anche Simona Morrone, giovane socia fondatrice dell'associazione politico-culturale Cilento Mediterraneo esprime la sua soddisfazione: «Questa iniziativa, promossa utilizzando il canale Facebook attraverso la pagina fan di Cilento Mediterraneo e realizzata attivamente con le varie associazioni del territorio cilentano, ha avuto i suoi risultati tangibili in termini di concretezza e realizzazione dei principi ispiratori del binomio promozione del territorio e solidarietà. Siamo soddisfatti di aver contribuito alla sensibilizzazione su temi così importanti quali lo sviluppo locale e le politiche sociali attraverso una sinergia tra le varie anime dell'associazionismo. Ci auguriamo che presto anche le istituzioni migliorino la realizzazione di nuove case famiglia sul territorio e siano maggiormente sensibili alle problematiche di quelle già esistenti.»

Condividi