Condividi

Palinuro si prepara al Climbrave: dal 24 al 26 aprile torna la tre giorni di sport e spettacolo sulle «rocce del mito»

• 01 aprile 2015 23:23

Dopo un'anno di assenza dalla prima edizione tenuta nel 2013 torna, in grande spolvero, il ClimBraveFestival di Palinuro, tre giorni dedicati all'arrampicata sportiva con diversi momenti di spettacolo programmatiall'interno del ricco programma pubblicato qualche giorno fa dall'organizzazione. La novità più interessante è relativa alla chiodatura della falesia della Molpa, parete bellissima a strapiombo sull'omonima spiaggia bagnata dal mare pluripremiato dalla Bandiera Blu, chiodatura che già in parte è stata sostituita dal titanio nell'ambito di un progetto più ampio che farà della stessa la prima falesiaitaliana chiodata interamente in titanio, e una delle prime al mondo, grazie anche alla partnership con la prima azienda al mondo certificata per la produzione di questo tipo di attrezzature, la britannica Titan Climbing.


Questo primato nazionale sarà inaugurato da una squadra di top climber tutti tricolore: Federica Mingolla, Stefano Ghisolfi e Alessandro "Jolly" Lamberti. Federica Mingolla, 21enne torinese già protagonista di diversi primati, presenzierà come testimonial della Petzl, azienda leader mondiale del settore che ha riconfermato la sponsorship con il ClimBrave dopo la positiva esperienza del 2013. Stefano Ghisolfi, più volte campione italiano e miglior atleta azzurro nella Coppa del Mondo dal 2010, già considerato da molti come uno dei più forti climber italiani del momento.Alessandro "Jolly" Lamberti, primo italiano a salire un 9a, ha completato, al 2011, oltre 50 vie di difficoltà superiore all'8b. Il ClimBrave, organizzato dalla Eso es Palinuro con la consulenza tecnica della Climbing House ha, dunque, tutti gli ingredienti per confermarsi come uno dei festival più attesi del panorama dell'arrampicata italiana e non solo, con tre giorni dedicati all'arrampicata e un'evento notturno con la falesia illuminata artificialmente e concerti, esibizioni di street performer e dj set a fare da cornice al tutto.

Per maggiori info visitate il sito www.palinuroclimbing.it
Condividi