Condividi

Pisciotta è pronta: si corre con la storica «La maratona degli ulivi», sabato la presentazione ufficiale

M.V. • 27 marzo 2015 11:55

Numeri e campioni da record, quelli che negli anni '80 aveva la Maratona degli ulivi, la storica gara che rivede la luce grazie all'associazione "...E compagnia bella" e il sostegno di Coni e Fidal. L'evento sportivo è stato il fiore all’occhiello di Pisciotta e ha visto protagonisti atleti di fama internazionale, tra i quali Gelindo Bordin che nell’anno 1989 fece i 17 chilometri di gara in 49’ e 01’’ e tutt’oggi detiene il record. All'incontro di presentazione interverranno Ettore Liguori, sindaco di Pisciotta, Ferruccio Andreacchio, presidente dell'associazione "...E compagnia bella", Anthony Mazzotti, esperto in scienze motorie e respondabile eventi sportivi dell'associazione organizzatrice, Nicola Paolillo, presidente del Cilento di corsa e Asd la Marcialonga di Castellabate Newcastle, Giampiero Amato, presidente associazione Castellabate e organizzatore Maratonina del Lago Castellabate Runners, gerardo Franco, organizzatore Exdus Capaccio, Angelo Molinaro, organizzatore di Corrivillammare, Edoardo Greco, presidente Asd podistica San Giovanni a Piro golfo di Policastro, Enzo Colarusso, delegato Asd Running atletica Camerota. Le conclusioni sono affidate a Mario Scarpitta, delegato federale Fidal e presidente Asd Tuttinsieme Corsa del Mito. Modera l'incontro Biagio Cafaro, giornalista del Giornaledelcilento.it L'appuntamento è per sabato 28 marzo alle 17:45 nella biblioteca comunale di Pisciotta.

©Riproduzione riservata

Condividi