Condividi

Santa Marina, Consac denuncia: «Sabotato gruppo elettrogeno per approvvigionamento idrico»

Redazione • 10 settembre 2017 15:32

«Dopo aver ricevuto segnalazioni di mancanza d’acqua e denunce di disservizio che smentivano quanto annunciato nella conferenza stampa dello scorso 7 settembre, abbiamo dato immediatamente seguito alle verifiche del caso. Abbiamo così scoperto il sabotaggio compiuto questa notte ad opera di ignoti che hanno danneggiato il gruppo elettrogeno indispensabile all’approvvigionamento idrico del comune di Santa Marina». Lo comunica Consac che ha inviato i propri tecnici sul posto per rispristinare il servizio.«Nel contempo, abbiamo provveduto a  denunciare quanto accaduto ai carabinieri. - chiarisce l'ente - Nelle prossime ore adotteremo le misure di sorveglianza necessarie affinchè simili scellerati atti non abbiano a ripetersi. Ci preme far sapere, inoltre, che abbiamo riscontrato nella rete idrica comunale numerosi guasti, prontamente riparati, dovuti all’aumento improvviso di pressione venutosi a determinare con l’immissione incontrollata di acqua disposta dalla ormai nota ordinanza sindacale», conclude Consac.

©Riproduzione riservata 

Condividi