Condividi

Scamarcio conquista Camerota: «Posto spettacolare, mare da paura»

Redazione • 14 settembre 2018 10:19

Dall'aria tenebrosa e sorriso accattivante, Riccardo Scamarcio sta conquistando Marina di Camerota. L’attore è arrivato mercoledì sera a bordo di un suv con vetri scuri per giare alcune scene del film “Il ladro di giorni”. Si fermerà nel centro cilentano fino a lunedì 24. Già dal primo giorno la troupe ha girato per diverse ore, di notte, nel cimitero  di Marina di Camerota, in località Lentiscelle. Scamarcio, tra un ciak e l’altro, non ha perso l’occasione per una passeggiata sulla spiaggia, lasciandosi immortalare in alcuni selfie con i fan. «Conosco già Marina di Camerota, ci sono stato più volte in vacanza. Il mare e la costa sono spettacolari, approfitterò di questi giorni per un giro in barca». L'attore, schivo di carattere, ha concesso poche parole al di fuori del set, non ha potuto però non elogiare la località cilentana che lo ospita. 

Lo stesso regista ha descritto e voluto questi luoghi nel suo film, non solo per la loro evidente bellezza paesaggistica e naturalistica, ma anche per un valore affettivo legato ai suoi ricordi d’infanzia. 'Il Ladro di giorni', è  il nuovo film di Guido Lombardi, giovane e talentuoso regista cinematografico e sceneggiatore, vincitore nel 2011 del Leone del futuro, Premio Venezia opera prima “Luigi De Laurentiis” con il film “Là-bas – Educazione criminale”. La troupe, il cast e le maestranze resteranno nel borgo marinaro cilentano per due settimane con la partecipazione di un centinaio di residenti come comparse. Il programma della produzione prevede ciak tutti i giorni. Anche ieri le riprese sono state notturne, principalmente sul Lungomare Trieste e all’interno del campo sportivo, ma sono state purtroppo interrotte dalla pioggia.

Visto che le riprese saranno ambientate all’interno di una sagra, in via Lungomare Trieste sono state installate di nuovo le luminarie che vengono montate durante le feste di paese. Questa sera le cineprese saranno ancora una volta impegnate in zona lungomare Trieste a partire dalle ore 20.00 circa. L’Amministrazione comunale di Camerota ha accolto con entusiasmo il progetto prodotto dalla Bronx Film in collaborazione con la Indigo Film.  «Credo molto nella grande forza del cinema - ribadisce il sindaco Mario Salvatore Scarpitta - le riprese di un film aiutano a veicolare l’immagine del nostro Comune e dell’intero Cilento».

©Riproduzione riservata

Condividi