Condividi

Trasporti, De Luca: «Campania punto di riferimento per investimenti destinati a migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini»

Redazione • 04 gennaio 2018 09:38

«Il riparto e quindi il via libera definitivo ai finanziamenti confermano le intese e l'impegno comune con il Governo nazionale. La Campania è diventata punto di riferimento per investimenti destinati a migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini ed al tempo stesso ad aumentare le potenzialità economiche dell'intero territorio regionale con beneficio evidenti per il comparto turistico, il commercio e il sistema produttivo della regione. Si tratta di interventi di grande rilievo, anche nella prospettiva del sistema aeroportuale regionale grazie al prolungamento del collegamento ferroviario Arechi-Aeroporto. Continuiamo il nostro quotidiano impegno per restituire ai cittadini della Campania un servizio di trasporto pubblico adeguato ed efficiente». Lo ha dichiarato, in una nota, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il decreto di riparto del fondo – scrivono da Palazzo Santa Lucia  - che potenzierà le linee metropolitane, firmato dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, conferma i finanziamenti e il completamento dei progetti avviati. Tra questi quelli che riguardano la Metropolitana di Napoli (267 milioni) per la Linea 6. Inoltre l'ampliamento del Deposito Officina di Piscinola della Linea 1 (1,46 milioni) in aggiunta ai 13,14 milioni di finanziamento esistenti, il Progetto Pompei (66 milioni), e la Metropolitana di Salerno (125 milioni per il prolungamento della tratta Arechi-Aeroporto Costa d'Amalfi).

©Riproduzione riservata

Condividi