Condividi

Vallo della Lucania, studenti a lezione di educazione alla legalitą

Redazione • 13 aprile 2018 22:29

Grande successo e soddisfazione per il progetto di Educazione alla legalità, promosso dal Comune di Vallo della Lucania, e rivolto a gli studenti delle scuole superiori della città. L’iniziativa, coordinata da Sante Massimo Lamonaca, esperto in criminologia clinica e giudice onorario presso il tribunale di Salerno, vuole essere «una testimonianza concreta del maggior interesse da parte dell’amministrazione comunale verso le problematiche giovanili che stanno assumendo dimensioni considerevoli nella provincia di Salerno», hanno spiegato da palazzo di città. 

Il capogruppo di maggioranza Celestino Sansone ha sottolineato infatti che «i vari interventi programmati stanno offrendo ai giovani la possibilità di conoscere esperienze 'reali' e di confrontarsi con testimonianze uscite da situazioni tragiche e alquanto difficili». «Bisogna allenarsi alla Legalità, rispettando i principi della democrazia e vivendo ogni giorno le Regole -  ha affermato il sindaco di Vallo, Antonio Aloia - per combattere l’illegalità è necessaria la presenza costante della famiglia e delle Istituzioni. La nostra volontà e quella di spronare al rispetto contro le prepotenze, affinchè ci sia una seria presa di responsabilità e di coscienza».

«I nostri giovani - ha concluso invece Lamonaca  - devono crescere con la consapevolezza che è più difficile vivere onestamente, ma che per questo bisogna impegnarsi sempre più a fondo per riuscirvi e abbandonare l’idea di abuso e prepotenza».

©Riproduzione riservata

Condividi