Condividi

«Veloci su internet, lenti sulle strade del Cilento»: arriva la banda ultra larga a Gioi

Redazione • 08 febbraio 2018 11:03

«Mentre si viaggerà più velocemente su internet, non si riesce a viaggiare su gomma neanche ad andatura lenta per le annose dolenti criticità sulle strade del territorio». Annuncia così il primo cittadino di Gioi, Andrea Salati, la convenzione stipulata con Infratel Italia SpA per la realizzazione delle infrastrutture in banda ultra larga a seguito dell’accordo di programma siglato dal Mise e la Regione Campania per lo sviluppo della banda ultra larga sul territorio della Regione Campania, nell’ambito del programma per lo sviluppo della Banda Larga in tutte le aree sottoutilizzate del paese avviato nel 2013.  

La stipula della Convenzione precede le attività di progettazione esecutiva da parte della ditta aggiudicatrice e, quindi, della realizzazione degli scavi (minitrincee) e della posa in opera della fibra ottica. Infratel, a seguito della convenzione, provvederà alla sistemazione dei luoghi interessati dai lavori con ripristino nei tempi concordati con il Comune, come per legge, senza impegno di spesa da parte dell’Ente. «E’ in dirittura d’arrivo, finalmente, il progetto avviato qualche anno fa dalla Regione Campania. - ha aggiunto Salati - La velocità di connessione consentirà di attivare servizi come la telemedicina, le teleconferenze, le videochiamate e speriamo anche lavoro a distanza». 

©Riproduzione riservata

Condividi