Centro destra nazionale: l’11 gennaio la nascita ufficiale a Salerno

Manifesti distribuiti ed affissi in tutti i comuni della provincia di Salerno sono il metodo più efficace per lanciare una campagna elettorale, soprattutto quando si tratta di far conoscere e diffondere il simbolo di un nuovo partito.

E’ scattato, in questo modo, il conto alla rovescia tra gli elettori del salernitano ed il prossimo 11 gennaio quando all’interno dei saloni di uno dei piu’ importanti alberghi della città di Salerno il coordinatore regionale del movimento Edmondo Cirielli celebrerà la nascita ufficiale del partito anche in provincia di Salerno. Un appuntamento che segue altri due incontri che hanno già avuto un sapore particolare: il primo a Paestum con l’annuncio di una nuova strategia politica nell’ambito della manifestazione. Mai come adesso, il valore aggiunto deve arrivare dai territori, dai singoli candidati, da coloro i quali sono in grado di aggregare e di riunire le forze di un PDL che, nel salernitano, pare essere davvero allo sbando: anni luce di distanza tra chi sostiene di dover azzerare la classe parlamentare e chi, invece, ritiene opportuno proseguire una esperienza già maturata negli anni passati.