• Home
  • Cronaca
  • Capaccio, sgomberato ex camping Hera Argiva

Capaccio, sgomberato ex camping Hera Argiva

di Lucia Cariello

Nella mattinata di oggi, lunedì 1 luglio, i carabinieri della compagnia di Agropoli, in collaborazione con gli uomini della polizia municipale di Capaccio, hanno proceduto allo sgombero della struttura, ormai da tempo abbandonata, dell’ex camping Hera Argiva sita in località Laura di Capaccio Scalo. L’amministrazione comunale, a seguito di un tavolo tecnico svolto presso la prefettura di Salerno, ha richiesto, infatti, l’intervento della forza pubblica per ripristinare lo stato dei luoghi e consentire, così, la bonifica e la messa in sicurezza dell’area.

Nel corso degli anni, infatti, il complesso, costituito da oltre dieci fabbricati di varia grandezza e tipologia, è stato occupato abusivamente da numerosi cittadini extracomunitari, molti dei quali già conosciuti alle forze dell’ordine. Gli stessi, senza fissa dimora, hanno dimorato in condizioni di forte degrado ambientale e con grandi carenze igienico sanitarie. Le operazioni sono state condotte senza che vi fosse alcun intralcio al lavoro delle forze dell’ordine. Sono stati, così, rimossi tutti gli ostacoli e bonificate tutte le aree pertinenti. Nei prossimi , inoltre, il Comune di Capaccio provvederà anche allo smaltimento dell’eternit presente.

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019