• Home
  • Cronaca
  • Tempo in peggioramento sul Cilento, le previsioni meteo per l’inizio settimana

Tempo in peggioramento sul Cilento, le previsioni meteo per l’inizio settimana

di Biagio Cafaro

Tempo in peggioramento quello che si prevede per i prossimi giorni nel Cilento e Vallo di Diano. Il bollettino meteorologico della Protezione civile della regione Campania fa presagire un inizio settimana all’insegna dell’instabilità.

La Penisola continua ad essere caratterizzate dal maltempo, con un nuovo impulso di origine atlantica che determinerà, fino a tutto domani, lunedì 3 febbraio, instabilità accentuata al sud e nuove piogge al nord.

L’avviso meteo prevede precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle regioni nord-orientali, al sud e su Sardegna e Sicilia, con quantitativi cumulati da moderati a localmente elevati. In particolare, su Veneto e Friuli Venezia Giulia – come anche sulla Val d’Aosta – sono previste nevicate al di sopra i 600-800 m, con quantitativi localmente abbondanti. Su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia le piogge saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani criticità rossa per rischio idraulico e idrogeologico per il Friuli Venezia Giulia, per le pianure emiliane e per il Veneto centrale. La criticità è invece arancione per gran parte del Veneto, dell’Emilia Romagna, del Lazio e della Basilicata, per l’area tarantina e per tutto il territorio siciliano e calabrese. Tutte le altre Regioni interessate dal maltempo sono indicate in criticità gialla.

Previsioni meteo per il Cilento, Vallo di Diano e Alburni:

Domenica 2 febbraio Cielo molto nuvoloso con precipitazioni diffuse a carattere intermittente. I venti spireranno moderati orientali con locali rinforzi. Il mare si presenterà mosso, localmente molto mosso al largo. Le temperature diminuiranno lievemente e la visibilità risulterà localmente ridotta sulle zone montuose.

Lunedì 3 febbraio Cielo nuvoloso con piogge sparse o diffuse ma con tendenza a variabilità nel corso della giornata. I venti spireranno moderati orientali con tendenza a disporsi da sud in serata. Il mare si presenterà generalmente mosso. Le temperature saranno pressoché stazionarie e la visibilità risulterà localmente ridotta sulle zone montuose.

Martedì 4 fabbraio Graduale intensificazione della nuvolosità associata a precipitazioni sparse che tenderanno ad assumere anche carattere di breve rovescio. I venti spireranno moderati meridionali. Il mare si presenterà generalmente mosso e le temperature saranno pressoché stazionarie o in lieve aumento. La visibilità risulterà ridotta sulle zone montuose e temporaneamente durante le precipitazioni più intense.

Elaborazione su dati: CDF Campania – ECMWF – USAM CNMCA

Noi abbiamo voglia di FARE, e invitiamo tutti a partecipare al cambiamento.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019