• Home
  • Cronaca
  • Ascea: liberati 3 cardellini detenuti illegalmente (FOTO)

Ascea: liberati 3 cardellini detenuti illegalmente (FOTO)

di Biagio Cafaro

Erano rinchiusi in tre piccole gabbie in ferro-legno ancorate al muro, in condizioni non compatibile con la natura. Così sono stati rinvenuti tre cardellini, sequestrati dalla forestale di Casal Velino ad Ascea Marina in provincia di Salerno. 

A seguito di una segnalazione pervenuta al Cta del corpo forestale di Vallo della Lucania, il personale del comando di Casal Velino, ha effettuato un controllo in un’abitazione nel comune di Ascea dove sono stati rinvenuti tre cardellini rinchiusi in altrettante gabbie ancorate al muro.

I tre esemplari, sono stati posti sotto sequestro. I finanzieri, considerato lo stato di salute dei cardellini e che erano in di volare, al fine di ridurre l’inutile sofferenza, li hanno liberati senza alcun indugio. Aperte le gabbie i cardellini sono volati via riacquistando la loro libertà.

Sorte diversa per il proprietario I.C. di anni 33, il quale è stato denunciato per il reato di detenzione illegale di fauna selvatica. 

©


©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019